21 febbraio 2019

Blog

Il testamento olografo è espressamente previsto e disciplinato dall’art. 602 del codice civile. Contiene le disposizioni di ultima volontà del testatore e per essere valido deve essere necessariamente ed integralmente scritto di proprio pugno, sottoscritto e datato dal testatore, pena l’impugnabilità del testamento. Essenzialità dell’Olografia Questo tipo di testamento deve essere redatto interamente di proprio pugno dal testatore a pena di nullità. Si tratta di un requisito essenziale che mira a garantire la salvaguardia della
ASSEGNO DI MANTENIMENTO PER I FIGLI: AI FINI DELLA DETERMINAZIONE E’CORRETTO FARE RIFERIMENTO ALLA MEDIA REDDITUALE NETTA DEI REDDITI DELL’OBBLIGATO ED IN CASO DI INTROITI PROFESSIONALI TENERE IN CONSIDERAZIONE CHE SONO SUSCETTIBILI DI INCREMENTO Con ordinanza n. 5449 del 25-02-2019, la Suprema Corte ha ribadito i criteri di quantificazione dell’assegno di mantenimento attribuendo chiaro rilievo al reddito netto dell’obbligato. I giudici di legittimità concordano in tal modo con la decisione della Corte territoriale che, nel
Con l’ordinanza n. 4659 del 15 febbraio 2109 la Suprema Corte ha rigettato il ricorso di un uomo condannato a corrispondere all’ ex convivente more uxorio la metà del valore di un immobile a lui intestato e costruito con il rilevante contributo economico della sua ex convivente. Il ricorrente asseriva l’inapplicabilità, al caso di specie, tourt court dell’art. 2041 c.c. – relativo all’azione generale di arricchimento senza giusta causa – in quanto si trattava di esborsi